GELSOMINO: RISVEGLIA LA TUA SENSUALITA’!

La primavera ci regala ogni anno la fioritura di un arbusto sempreverde rampicante dai fiori piccoli, bianchi e profumatissimi. È il momento del gelsomino, un vero spettacolo per gli occhi e … il naso.

Questa pianta, originaria della Cina, dell’India e dell’Asia, viene attualmente coltivata principalmente a scopo ornamentale, curativo e cosmetico. Le specie più conosciute sono Jasminum officinale e Jasminum grandiflorum, entrambe appartenenti alla famiglia delle Oleacee.

La parte del gelsomino più interessante è senza dubbio rappresentata dai fiori, dai quali si estrae un preziosissimo olio essenziale dalla nota aromatica media. Questo olio trova ampio impiego nel settore cosmetico grazie alle sue proprietà tonificanti, idratanti, vellutanti e antiage che si rivelano ottime su tutti i tipi di pelle.

Molto interessanti sono le vibrazioni del suo olio essenziale a livello psico-emozionale ed energetico. Il gelsomino, infatti, stimola l’ipotalamo a produrre encefalina, un’endorfina che riduce la sensibilità al dolore, regalando un senso di pace e benessere. Il suo aroma intenso, rilasciato con potenza soprattutto di notte, aiuta ad entrare nell’oscurità della propria anima, nel buio custodito in profondità, allontanando paure e sensi di colpa e portando una ventata di gioia e conforto.

Il gelsomino è, inoltre, simbolo di amore e sensualità. Aiuta le donne a far pace con la propria femminilità, ad aprirsi all’amore e alla passione e a vivere la sessualità con serenità e piacere, rimuovendo traumi o limitazioni ereditati da educazioni rigide o condizionamenti morali. Afrodisiaco, il gelsomino potenzia l’autostima e aiuta ad accettare il proprio corpo e i suoi cambiamenti. La sua azione spiccatamente femminile si rivela ottima anche sull’apparato genitale: un massaggio con olio essenziale di gelsomino sulla zona pelvica contrasta la dismenorrea, regola il flusso sanguigno e riduce i sintomi premestruali.

Anche la tradizione erboristica e fitoterapica attribuisce ai fiori di gelsomino proprietà antinfiammatorie, espettoranti, antispasmodiche, sedative, rilassanti e antidepressive e dai tempi antichi viene consigliato per via interna in caso di dolori mestruali. Il tè al gelsomino, miscelato con foglie di tè verde, rappresenta in Cina una tipica bevanda considerata antiossidante, digestiva, tonica e antibatterica.

L’unica nota negativa è rappresentata dal prezzo. Per produrre poche gocce di olio essenziale di gelsomino sono necessarie enormi quantità di fiori, alzando inevitabilmente il costo finale e contribuendo alla diffusione di prodotti di sintesi chimica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
Powered by
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: